LIBRI DA MASTICARE – Rubrica a cura di Antonello Saiz (libraio e blogger)

Più a est di Radi Kurkk

Un dentista molto particolare è uno dei personaggi principali di supporto al protagonista del romanzo “Più a est di Radi Kurkk” di Gianluca Di Dio, pubblicato nell’autunno del 2019 da Voland nella Collana Intrecci.

Gianluca Di Dio è l’autore del testo, mentre la copertina del romanzo è impreziosita da un’opera di Giacomo Costa dal titolo “Landscape 1_5_0” 2012, concessa da Guidi& Shoen Arte Contemporanea, Genova. Gianluca Di Dio nato a Parma, vive a Bologna e un suo testo teatrale “J.C. Woyzek: un cane smarrito si aggira per l’Europa” è stato tradotto e pubblicato pure in Germania. Nel 2003 è uscito con il primo romanzo “L’Emiliano innamorato” per Fernandel e “Senza titolo” per ART’?, rap poetico dedicato a Jean-Michel Basquiat. Nel 2010 ha pubblicato il suo secondo romanzo, “Prospero” per Italic-Pequod.

Nel romanzo il protagonista è Lucio, rimasto all’improvviso orfano di tutta la famiglia. Il giovane Lucio cerca in tutti i modi di dare un senso a quello che è successo e a quello che resta della sua vita: cosa ne sarà di lui? Abita a Luz, paesino sulla riva di un grande fiume che per giorni si gonfia di pioggia minacciando di esondare e divorare tutto.L’incontro con il dottor Cervellati, unico dentista della zona e migliore amico di suo padre, sarà decisivo: oscuro e carismatico, Cervellati gli consegna un misterioso racconto scritto proprio dal padre e lo mette a parte di un   progetto sovrumano, una numinosa missione di speranza che ha bisogno di Lucio per potersi compiere. Un romanzo originale, una favola nera che racconta la continua, delirante, a tratti comica ricerca di una via di fuga dalla catastrofe ineluttabile che incombe sull’umanità.

Assolutamente da Leggere !!

0 comments on “LIBRI DA MASTICARE – Rubrica a cura di Antonello Saiz (libraio e blogger)

Leave Comment