LIBRI DA MASTICARE

Il sorriso rubato

Rubrica a cura di Antonello Saiz – libraio e blogger

Il sorriso rubato, di Richard Barnett, pubblicato da Logos edizioni nel 2017, è il libro suggerito per il Mese di Agosto. Il sorriso rubato è un libro scritto nel solco della tradizione del giornalismo scientifico-divulgativo inglese, improntato alla chiarezza e alla freschezza espositiva e ripercorre in modo serio e argomentato, anche da un punto di vista culturale extra-odontoiatrico, la storia dell’odontoiatria per definire meglio la professionalità del dentista, raccontando una storia anche complessa in cui le prime rudimentali tecniche conservative dentali sono contemporanee (e in qualche caso precedono) l’acquisizione delle tecniche della trapanazione del cranio.

Il sorriso rubato racconta la storia dell’odontoiatria a partire dai rudimentali e strazianti tentativi dei primi cavadenti fino alle procedure agili e indolori di oggi, che sconfinano nell’ambito della chirurgia estetica. Illustrazioni spaventose e tuttavia affascinanti che raffigurano tecniche e strumenti sono affiancate da caricature e dipinti a tema, nonché dai volumi e reperti più rari dello straordinario archivio della Wellcome Collection di Londra, un museo che, attraverso attrezzature mediche e opere d’arte, indaga i rapporti tra medicina, vita e arte nel passato, presente e futuro. I testi chiari e coinvolgenti firmati dallo storico della medicina Richard Barnett ripercorrono gli sviluppi della figura e della pratica del dentista, un tempo ciarlatano e fenomeno da baraccone e oggi professionista altamente qualificato. Il libro mette inoltre in luce come la società abbia mutato atteggiamento nei confronti dell’odontoiatria, ormai deputata non tanto all’estrazione di denti marci quanto alla ricerca del sorriso perfetto.

Richard Barnett è uno scrittore e insegnante che collabora con radio e televisioni su tematiche riguardanti la storia culturale della scienza e della medicina. Terminati gli studi di medicina a Londra, si è votato alla storia e insegna nell’ambito del Pembroke-King’s Programme a Cambridge. Nel 2011 gli è stata conferita una delle prime Wellcome Trust Engagement Fellowships, e ha all’attivo diversi interventi alla televisione e alla radio nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Il suo primo libro, Medical London: City of Diseases, City of Cures, è stato nominato Libro della settimana da BBC Radio 4, mentre il successivo The Sick Rose è stato definito da Will Self “superbamente chiaro ed erudito”. Il suo ultimo libro è Interventi Cruciali.

0 comments on “LIBRI DA MASTICARE

Leave Comment